Negli ultimi anni si è sempre più diffuso effettuare i vari pagamenti, vale a dire le varie bollette e le fatture, utilizzando PayPal perché è sicuramente un servizio molto efficiente e veloce per poter effettuare qualsiasi pagamento in alternativa al classico bonifico bancario. In questa guida ti elencherò le varie operazione che dovrai fare per potere effettuare un pagamento online.

La prima cosa che dovrai fare è quella di registrarti e di crearti un account online. La registrazione di un account PayPal è facile. Per far questo dovrai semplicemente andare sul sito PayPal ed iscriverti. Successivamente dovrai collegare al conto PayPal la tua carta di credito, la carta prepagata o il conto bancario. Dopo aver fatto questo dovrai assicurarti di avere dei soldi sul conto PayPal.

Perché devi sapere che qualsiasi operazione effettui con PayPal, dev’essere coperta finanziariamente. Questo significa, che ad esempio se fai un acquisto da 300 euro e sul conto ne hai 200, in questo caso non sarà possibile portare a termine la transazione. È possibile impostare la carta di credito, carta prepagata o il conto bancario come fonte di finanziamento di base. Dopo che hai effettuato l’accesso, dovrai andare su “Aggiungi fondi” se non ne hai denaro a sufficienza.

A questo punto dovrai controllare se il creditore accetta PayPal, in questo caso dovrai andare sul sito del creditore per sapere se accetta pagamenti online tramite PayPal. In caso affermativo, puoi procedere tranquillamente con il pagamento. Potrai anche richiedere una carta di debito PayPal che funziona come una normale carta di debito e carta di credito, e la cui richiesta è gratis. Anche se la struttura non accetta pagamenti tramite PayPal, potrai tranquillamente utilizzare questa carta.