Nonostante decine di annunci, invio di curriculum e colloqui con aziende, non riesci a trovare lavoro? Inventatelo! Esistono, infatti, tante professioni che si possono svolgere senza avere un titolo di studio specifico e che non richiedono grandi investimenti iniziali, nonostante siano sempre più richieste dalla società. Qualche esempio? Il personal shopper, l’organizzatore di feste per bambini e il cake designer sono solo alcune delle figure che vi proponiamo. Ma, concretamente, come si fa ad inventarsi un lavoro?

Ecco le cose da fare.

Partite dalla vostra più grande passione. Fermatevi a pensare e cercate di concentrarvi su tutto quello che amate fare. Vi piace la moda, adorate i bambini, siete bravi a decorare dolci: è da qui che dovete cominciare e sforzarvi di capire come trarne profitto.
Pensate a cosa potete offrire ai potenziali clienti. Prendete carta e penna e scrivete quali servizi siete in grado di fornire. Se volete lanciarvi nell’avventura del personal shopper, ad esempio, dovete conoscere alla perfezione tutti i negozi presenti in città e le collezioni che potete trovare al loro interno, essere informati sui nuovi trend del momento e riuscire a consigliare il capo perfetto per ogni occasione.

Create la vostra immagine. Per iniziare davvero a lavorare, il mondo deve sapere che esistete. Commissionate ad un esperto la realizzazione di un sito web dove poter raccontare chi siete e cosa sapete fare. Aprite una fan page su Facebook e dei profili su Twitter, Instagram e gli altri social network, dove condividere i lavori portati a termine ed avere un contatto diretto con il pubblico. Stampate dei biglietti da visita e lasciateli in alcuni luoghi strategici. Avete deciso di organizzare eventi per bambini? Allora le scuole e gli asili dovranno essere la prima meta.

Regolarizzate vostra posizione. A questo punto bisogna fare i conti con la burocrazia. La prima cosa è scegliere un bravo commercialista, poi aprire una partita Iva come libero professionista e partire tenendo le dita incrociate. In una prima fase, per determinate attività, è comunque possibile operare emettendo una ricevuta per prestazione occasionale. Il consiglio è comunque quelli do contattare prima un commercialista.

Il passaparola è un’arma davvero potente. Iniziate ad offrire i vostri servizi a partenti ed amici, loro sono la migliore pubblicità che si possa mai avere. Se volete intraprendere la carriera di cake designer e collaborare con importanti pasticcerie, iniziate col decorare le torte di mamma, papà, fidanzato e migliore amico: tutti gli invitati potrebbero rivolgersi a voi per rendere speciale le loro feste.
Naturalmente inventarsi un lavoro vuol dire anche non avere nessuno che vi dica cosa fare, come e quando farla, ma siete voi a gestire tutto al 100%, nel bene e nel male. Riflettete con attenzione prima di fare qualunque scelta e rimboccatevi le maniche: non sarà facile ma potreste ottenere grandi soddisfazioni.